Lotta tra galli tra Eur e Esquilino: allarme scommesse illegali

Scoppiano le scommesse tra gruppi di stranieri nei parchi della capitale: il fenomeno è inarrestabile

0
1400

E’ boom di scommesse clandestine e giochi illegali tra le comunità immigrate di Roma. I gruppi di stranieri crescono e con essi la voglia di divertirsi: sono soprattutto filippini, cinesi e bangladesi che lavorano a Roma.

GIOCHI NEI PARCHI – Le loro famiglie si ritrovano, specie nel fine settimana, nei parchi della capitale soprattutto a Roma nord e tra un barbecue e un gioco di gruppo amano giocare d’azzardo, rispettando le loro tradizioni. Ecco dunque la lotta tra i galli come uno dei giochi più gettonati e sui quali si scatenano le scommesse illegali. A dare la notizia è l’agenzia Agipro, specializzata in scommesse, a ricordare come nelle varie comunità si prediligano diversi giochi. I cinesi, ad esempio, amano molto i dadi; i filippini si dilettano al poker ma organizzano spesso incontri di lotta tra galli da combattimento con inevitabile contorno di scommesse illegali; i nordafricani amano le slot machines, mentre gli europei dell’est non disdegnano le lotterie e i gratta e vinci.

PARCHI DI ROMA NORD – Restano sempre di attualità le bische clandestine. Regno dei giochi sono i parchi della zona nord di Roma, ma anche quartieri popolari e molto frequentati da stranieri con in testa il rione Esquilino. Altri punti caldi della città sono l’EUR e quartieri a sud di Roma molto popolati da stranieri di diverse provenienze. Insomma, se non bastassero la miriade di sale slot e centri di scommesse autorizzati, ecco a voi il gioco illegale tra stranieri.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Atac, assicurata attività di sorveglianza nelle stazioni della metropolitana

In relazione a notizie di stampa che paventano l'interruzione del servizio di sorveglianza svolto dalle unità cinofile in alcune stazioni metro, Atac precisa che questo ​è solo uno degli strumenti impiegati quotidianamente dalla Security...

Violenza sulle donne, il Campidoglio punta sulla videosorveglianza

"Ribadisco il concetto che il tavolo ha avuto la funzione di fare la ricognizione dell'esistente e metterlo a sistema. Forse non è stato ben comunicato finora ma quel che abbiamo a disposizione è tanto"....
Sgombero Polizia Locale Roma

Scoperto a rovistare nel cofano di un’auto: un arresto al Quadraro

Ieri pomeriggio una pattuglia della Polizia Locale ha arrestato per rapina C.E., cittadino italiano di 54 anni, residente a Roma. Gli agenti sono stati chiamati in via Opita Oppio, zona Quadraro, dove intorno alle 18:00...

Roma, arriva il piano delle partecipate: da 31 a 11 e 90 milioni di...

Il gruppo Roma Capitale passa da 31 a 11 società partecipate, che vengono così più che dimezzate. Producendo subito potenziali benefici economici per le casse comunali stimati in circa 90 milioni di euro: 80 milioni di...

Supermercato della droga: ecco quanto scoperto a Ladispoli

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato, un 56enne di origini campane, residente a Ladispoli, con precedenti, responsabile del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nello specifico i Carabinieri della...