Multe sulle corsie preferenziali, ecco quando devi pagare

Ecco cosa ha stabilito la corte di Cassazione in casi come quello accaduto in una importante città italiana

0
1647

La multa per il passaggio sulla corsia preferenziale fatta esclusivamente dietro il controllo delle telecamere e senza la constatazione diretta da parte di un vigile urbano è valida.

CASSAZIONE – Lo ha stabilito la corte di Cassazione con una sentenza che rinnova la validità del dettato del codice della Strada e avvalora la possibilità di essere multati qualora si venga “pizzicati” esclusivamente da un occhio elettronico. Le telecamere a presidio di Ztl e corsie preferenziali dunque da oggi non potranno più essere contestate come unico strumento di rilevazione delle infrazioni da parte di automobilisti e motociclisti.

IL CASO DI VERONA – Proprio quello che aveva fatto un cittadino di Verona che per nove volte si era visto notificare una multa per passaggio sulla corsia preferenziale e una volta per essere entrato fuori orario in una zona a traffico limitato Ztl. La suprema corte ha dente ribadito la validità della modalità di sanzione ricordando come già l’articolo 201 del codice della strada stabilisca la validità del controllo automatico.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Lazio, Anas: da lunedì limitazioni su alcune strade statali

Anas comunica che per lavori sulle strade statali 17 dell'Appennino Abruzzese ed Appulo-Sannitico e 79 Ternana, da lunedì 25 settembre 2017, saranno attive alcune limitazioni al traffico, in provincia di Rieti. Lungo la statale 17 dell'Appennino...

Caso Ravera, vaccini e listino: alta tensione in Consiglio regionale

Il presidente Daniele Leodori ha aperto la seduta del Consiglio regionale del Lazio, dedicata ad alcune mozioni. In particolare sara' trattato il 'caso' dell'ordine del giorno di centrodestra approvato la scorsa settimana dall'Aula e che...

Roma, uccise la madre soffocandola con un cuscino: pm chiede 30 anni al figlio

Trenta anni di reclusione con rito abbreviato. E' la condanna chiesta dalla procura di Roma per Lorenzo Borghi, il ventiquattrenne accusato dell'omicidio volontario di sua madre. La richiesta è stata avanzata dal pm Vittoria...

Aperossa Festival 2017, a San Paolo e Testaccio musica e cinema gratuiti in piazza

Dopo il successo dei primi due eventi presso la Centrale Montemartini, torna L'Aperossa Festival 2017, iniziativa gratuita che unisce musica, cinema e memoria storica. Gli appuntamenti sono nel quartiere San Paolo (Parco Schuster) e a...

Violenza sulle donne, il Campidoglio punta sulla videosorveglianza

"Ribadisco il concetto che il tavolo ha avuto la funzione di fare la ricognizione dell'esistente e metterlo a sistema. Forse non è stato ben comunicato finora ma quel che abbiamo a disposizione è tanto"....