Calciomercato Lazio, assalto a Widmer e Balbuena. E Marchetti…

0
741

La Lazio punta forte su Silvan Widmer. Il terzino dell’Udinese è tra i principali obiettivi di mercato per la difesa e Igli Tare, ds laziale, ha preparato l’offerta da recapitare al club friulano. Otto milioni di euro, a titolo definitivo, comprensivi di alcuni bonus legati alle presenze. Si attende ora l’invio della proposta e la replica dell’Udinese, con ottimismo. Rilanci di Napoli e Anderlecht permettendo.

Widmer, tra i difensori laterali più interessanti della Serie A, non è però l’unico nome sul taccuino della Lazio. Tare, che è volato in Polonia allo scopo di seguire alcuni giovani under 21 all’Europeo, si è anche fatto avanti con il Middlesbrough per il centrocampista Maarten de Roon: respinta al mittente però la prima offerta da prestito con obbligo di riscatto a 9 milioni. Il mediano olandese, erede di Lucas Biglia, non lascerà l’Inghilterra per meno di 11-12 milioni e a titolo definitivo. La Lazio aspetta anche una risposta dal Corinthians per Fabiàn Balbuena: come riportato da Sky Sport, i biancocelesti hanno fatto un’offerta nelle ultime ore per l’acquisto del difensore paraguaiano e sono in concorrenza con il Genoa. In standby Joao Moutinho, trequartista del Monaco che piace dalle parti di Formello, e il difensore del San Paolo Rodrigo Caio.

In attacco si allontana Luìs Muriel (troppo caro) ma si lavora insistentemente su Alejandro “el Papu” Gomez dell’Atalanta e Diego Falcinelli, di ritorno al Sassuolo dopo la miracolosa salvezza a Crotone. Uno di questi due potrebbe essere il sostituto del partente Keita.

Capitolo portieri: confermato Strakosha come primo portiere, Federico Marchetti è stato offerto al Napoli mentre l’Atalanta riscatterà nella giornata di martedì Etrit Berisha, estremo difensore albanese lasciato in prestito a Bergamo: 5 milioni nelle casse laziali e 3 anni di contratto al portiere.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...